IL MOSCATO

Parliamo di Moscato. Il moscato era già molto diffuso presso i greci e i romani: il Muscatellum, che giustamente resinato accompagnava le copiose libagioni dei popoli latini. Dagli ultimi studi scientifici pare infatti che moscato sia stata proprio la prima uva ad essere coltivata, cioè la progenitrice di tutta la viticoltura attuale, dalla quale sono Leggi di piùIL MOSCATO[…]

CHAMPAGNE

Come servirlo correttamente. E gli errori da non fare… Le bollicine, fanno allegria e convivialità! E quando parliamo di champagne, è importante che la degustazione e quindi il servizio siano curati nei dettagli, evitando errori che rischierebbero di guastare il brindisi. Quali sono allora le regole per servire bene uno Champagne? I suggerimenti sono di Leggi di piùCHAMPAGNE[…]

BIRRE SENZA GLUTINE

BIRRE SENZA GLUTINE

  Se per gli smanettoni della Silicon Valley il mito vuole che tutto nasca in un garage, le produzioni di un appassionato di birra non possono che prendere vita nella cantina di casa. Claudio, birraio e fondatore del birrificio artigianale Gritz, non poteva di certo smentirsi ed è proprio nella piccola taverna di famiglia che Leggi di piùBIRRE SENZA GLUTINE[…]

CHIARIFICA VINO

CHIARIFICAZIONE

Vino torbido o con depositi, perchè?              A seguito della fermentazione, il vino tende man mano a ripulirsi.  Le fecce (residuo costituito da parti solide del grappolo, lieviti, tartrati), precipitano lentamente e sedimentano sul fondo dei recipienti in cui viene conservato. Una prima causa dell’aspetto torbido assunto dal vino, potrebbe Leggi di piùCHIARIFICAZIONE[…]

BIRRA TRAPPISTA ITALIANA

Authentic Trappist Product. La birra ha origini antiche che vanno dagli Egizi ai Celti, passando per i Greci e i Romani. Se i monaci Benedettini hanno salvato la vite e la viticoltura nel Medioevo, quelli Trappisti (Cistercensi di stretta osservanza ispirati comunque alla regola benedettina) hanno salvaguardato e migliorato la cultura produttiva della birra. Ancora Leggi di piùBIRRA TRAPPISTA ITALIANA[…]

PELLE DAL VINO

  Settembre 2017 – Wineleather, ossia pelle vegetale derivata dall’uva. (vince il Global Change H&M come prodotto rivoluzionario) Prima pelle 100% vegetale, Wineleather, creata dal vino e made in Italy, vince il premio Global Change di H&M. Prodotta grazie a uno speciale trattamento delle fibre e degli oli contenuti nella vinaccia, costituita perciò da materia totalmente Leggi di piùPELLE DAL VINO[…]