ITALIA vs FRANCIA

vini Italia vs Francia

 

Le etichette di vino Francese ci superano. Il vino Italiano perde il primato negli Usa.

Analizzando le due diverse performance nell’export vitivinicolo Parigi ha messo a segno nei primi 9 mesi del 2017 una crescita del 18,8%, ben sei volte superiore a quella del made in Italy le cui vendite negli Usa pure sono cresciute anche se solo del 3 per cento.

Un dato positivo ma che tuttavia risulta sotto la media visto che nel complesso l’import Usa di vino da tutto il mondo è aumentato nel 2017 dell’8 per cento. «L’Italia perde il primato più ambito e lo perde male – ha commentato la Ceo di Business Strategies, Silvana Ballotta – se pensiamo che oggi la Francia è market leader nei primi tre mercati di importazione al mondo, Usa, Gran Bretagna e Cina.

Ma fa ancora più male registrare come, in un anno di grande crescita della domanda di vino nel mondo, gli Stati Uniti siano diventati la cartina tornasole della nostra ridotta competitività sui mercati globali, frutto di azioni di marketing e promozione deboli e mai sinergiche».

 

Grafico: dati in mln di euro, migliaia di ettolitri venduti, % scostamento con vendite precedenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *